Sei in: home > incontri > letture lunedì

Letture lunedì

Indice delle letture: più recenti,  2008 , 2007 , 2006 , 2005 , 2004 , 2003

18 Febbraio 2008

La compassione oltre l'occasione

estratto da "Devi dire qualcosa" di Dainin Katagiri

Il significato letterale di Dharma è: aiutare e sostenere tutti gli esseri. Quando il Dharma opera nella vita umana, a volte è chiamato compassione - Karuna - altre volte saggezza - Prajna.
Dunque compassione e saggezza sono una cosa sola.
È difficilissimo vedere la vera compassione, perché non ha forma.
Se la compassione prende una forma, allora è solo la nostra idea di compassione.
Lavorando a fianco a fianco con gli altri, praticando la benevolenza deliberatamente, la saggezza può operare e possiamo provare compassione per gli altri.
A volte, tuttavia, la compassione che offriamo non funziona, perché limitiamo la nostra compassione con le idee o i desideri. È normale.
Ma per apprendere la vera compassione, dobbiamo sperimentare sia la compassione che funziona, sia quella che non funziona.
Osservando il nostro atteggiamento verso gli altri, possiamo imparare a trattare tutti gli esseri con compassione: con spirito di amicizia, attenzione e cura, ricordando che la vera compassione si manifesta quando non c'è conflitto. Ogni istante ci offre la grande opportunità di estendere la compassione alle cose e agli eventi quotidiani. La vera compassione opera al di là delle nostre intenzioni. È inconcepibile e meravigliosa e può manifestarsi anche nel più comune istante.