Sei in: home > incontri > letture lunedì

Letture lunedì

Indice delle letture: più recenti,  2008 , 2007 , 2006 , 2005 , 2004 , 2003

23 Luglio 2007

Aprire il cuore

estratto da "Devi dire qualcosa" di Katagiri Roshi

La compassione è come una sorgente sotterranea e la nostra vita come una canna che può incanalare l'acqua di questa sorgente. Quando l'incanaliamo, l'acqua subito viene su. Allora, facciamo penetrare la canna nel sottosuolo e incanaliamo l'acqua della compassione. Non possiamo immaginare cosa siano la vera compassione e la vera apertura del cuore, ma se le incanaliamo, riusciremo a sentirle. Se impareremo a trattare la nostra vita con compassione, magnanimità e flessibilità, diverremo teneri, generosi e benevoli. Ecco quello che è necessario. Non abbiamo bisogno di spiegazioni. Non importa quanto a lungo ci interroghiamo sul perché del nostro egoismo, non troveremo una risposta chiara. Eppure, proprio in questa 'mancanza di risposta'', la nostra vita va avanti. Anche se non comprendiamo, possiamo tutti tirare un profondo respiro: possiamo tutti praticare la dimenticanza di noi stessi. Dimenticare se stessi non significa distruggersi, vuol dire, semplicemente, vedersi da una diversa angolatura: quella da cui ci vede il mondo. Allora non vedremo solo il nostro piccolo io, ma il nostro vero sé, il nostro grande sé, che include tutti gli esseri.