Sei in: home > zen e dintorni > approfondimenti

Rilessione sulla visita del Maestro

30 settembre 2005

Carissima Anna Maria Shin-nyo

   anche per me stato un profondo piacere rivedere te e conoscere il tuo Maestro Azuma Roshi.
   Sono rimasto colpito dalla naturalezza con cui Azuma Roshi parlava di Dharma e ha dato insegnamenti anche se non eravamo in un luogo solitamente propizio, e questo mi ha reso particolarmente felice sopratutto perch questo atteggiamento stato tenuto da un Maestro Giapponese. Ci dimostra che il Dharma non ha n luoghi n tempo per essere portato agli altri esseri.
   Credo fermamente che il Dharma e la scelta di portarlo agli altri con la consapevolezza che ci possa cambiare non solo noi stessi, ma anche il mondo che ci sta intorno, sia la motivazione principale che ci ha spinto a fare le scelte che ci hanno portato al punto in cui siamo.

   Un saluto nel Dharma.
      Gassho.
         Roberto Bendo.

Torna indietro